RICETTA RUSTICA: “Torta rustica del contadino”


La torta rustica del contadino è una torta salata saporita e semplice, composta da un involucro di fragrante pasta brisée che racchiude un morbido ripieno di zucchine, cipolle, patate e polpettine.
È una ricetta che si presta ad essere gustata tiepida durante un aperitivo, oppure come piatto unico, se accompagnata da una bella insalata mista.

Ingredienti:

  • Pasta brise’ rotolo 1

Per il ripieno:

  • Zucchine (4 piccole)
  •  3/4 sottilette
  • 150 g di cipolle 
  • 50 gr di Parmigiano reggiano grattugiato 100 
  •  200 ml Olio extravergine d’oliva 
  • 2 patate
  • Sale fino q.b. 
  • Pepe nero q.b. 
  • Noce moscata da grattugiare q.b.
  • 250 gr di ricotta
  • 1 Uov0

Per le polpettine:

  • 100gr di mollica di pane
  • 50 ml d’acqua 
  • 200 gr di carne macinata di tacchino
  • Pizzico di sale
  • Pepe Q.b.
  • 1 uovo

Preparazione:

Iniziate col preparare le polpettine: mettete a mollo la mollica di pane con l’acqua per pochi minuti, quindi aggiungere la carne di tacchino, l’uovo, il sale e il pepe.Formare delle piccole palline  di 4-5 cm di diametro, friggetele e mettetele da parte. Dedicatevi quindi alla preparazione del ripieno: mondate e affettate finemente le cipolle, poi lavate, private delle estremità, affettate poi le zucchine a fettine alte circa 2 mm. Tagliate poi le patate a chips, friggetele in abbondante olio e porle da parte.

Scaldate in una padella antiaderente l’olio e aggiungete le cipolle affettate, fatele rosolare a incorporate anche le zucchine, fatele cuocere per circa 10 minuti, dovranno risultare cotte ma ancora croccanti. Quando le zucchine saranno cotte, salate, pepate a piacere; infine ponetele in una ciotola e fatele intiepidire. In una terrina sbattete le uova, aggiungete la ricotta e il parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe e mescolate bene.

Aggiungete questo composto alle zucchine, mescolate delicatamente tutti gli ingredienti facendo attenzione a non rompere le zucchine. Tirate fuori dal frigorifero la pasta brisè, tiratela con il mattarello in una sfoglia sottile e mettetela in una tortiera dal diametro di 24 cm precedentemente foderata con della carta da forno, bucherellate il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta. 

Versate quindi il ripieno e concludete aggiungendo le chips di patate, le polpettine e coprite con le sottilette. Infornate a 180°C per circa 20 minuti, fino a quando la quiche di zucchine risulterà dorata in superficie, quindi estraetela e servitela calda o tiepida.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...