SPECIALE DESSERT: “Cheesecake Light ai frutti di bosco”

La Cheesecake ai frutti di bosco è una torta fredda a base di formaggio e biscotti, ed è  senza dubbio uno dei più famosi dolci americani, tanto amati in Italia.

La base è solitamente costituita da biscotti sbriciolati e poi rimpastati con l’aggiunta di burro. I formaggi che si utilizzano per preparare la crema sono formaggi freschi e molto morbidi come la ricotta, il mascarpone, Philadelphia o altri formaggi da spalmare.Arricchito con frutta fresca, caramello, o cioccolato è ideale per una merenda golosa e non troppo calorica.

Curiosità***: Il primo riferimento letterario, secondo Callimaco, è da attribuirsi a Egimio, autore di un testo sull’arte di fare torte al formaggio, il πλακουντοποιικόν σύγγραμμα plakountopoiikón sýngramma. Catone il censore nel De Agri Cultura (del II secolo a.C.) cita la placenta, un dolce realizzato con due dischi di pasta condita con formaggio e miele ed aromatizzata con foglie di alloro. Secondo gli storici nel 776 a.C. nell’isola di Delos in Grecia veniva servita agli atleti durante i primi giochi olimpici un dolce a base di formaggio di pecora e miele. La ricetta si ritrova anche nell’antica Roma.

Consiglio***: Il tipo di formaggio utilizzato influenza non solo la consistenza e il gusto della torta, ma anche la capacità di integrare alcuni sapori dei componenti. Quando la crema è troppo liquida, la struttura della torta regge con difficoltà, un modo efficace per aggirare il problema è quello di utilizzare la gelatina oppure l’amido di mais.
Ingredienti per stampo con cerniera da 24 cm:


  • 250gr di biscotti digestive 
  • 50 gr di zucchero
  • 100gr di burro
  • 300gr di philadelphia
  • 200gr di panna
  • 300grdi frutti di bosco
  • Carta da forno

Preparazione:

Tritare i biscotti nel mixer, poi ammorbidite il burro nel microonde.

In una terrina, versate i biscotti e lavorateli insieme al burro fuso, quindi versate il composto nello stampo, precedentemente rivestito con carta da forno e compattatene la superficie.

Far riposare in frigo per mezz’ora.

Riscaldate la panna nel microonde e lavoratela insieme alla philadelphia amalgamando bene.

Il composto versatelo nello stampo e livellate con una spatolina.
Mettete in frigo per almeno 4 ore.

Ora potrete decorarla a vostro piacimento, con topping ai frutti di bosco, dopo averlo trasferito in un piatto da portata.


Buon Dessert!

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...