Spaghetti neri trafilati al bronzo con pomodoro fresco

  

Bonjour! 

Oggi è giovedì, qui a Napoli, il giovedì è rigorosamente PASTA AL SUGO, o almeno lo è a casa mia…

Vi proponiamo questo piatto molto semplice, ma di forte impatto, se avete amici e parenti a pranzo, farete un figurone, con pochi, facili ed economici ingredienti. Spaghetti neri trafilati al bronzo con pomodoro fresco.

  
Ingredienti per 3 persone:

  • 150 gr di spaghetti al nero di seppia 
  • 5-6 pomodorini ciliegina ( io ho raccolto quelli della mia piantina)
  • 1pomodoro rosso  grande da insalata
  •  1 spicchio di aglio intero
  • Olio evo
  • Pecorino grattugiato 
  • Sale Q.b.
  • Peperoncino rosso fresco
  • Rametto di prezzemolo


Preparazione:

Mettete sul fuoco 200 ml di acqua. Prendete una padella bella ambia, versateci 5-6 cucchiai di olio, (regolatevi voi per il vostro palato) e schiacciate in due lo spicchio d’aglio. Una volta imbiondito, abbassate la fiamma e tagliate il pomodoro grande e i piccoli, schiacciateli poi con una forchetta… Aggiustare di sale e tagliare un po’ di prezzemolo dentro a pezzettini, ricordandovi di lasciarne un pò per la decorazione finale. Spegnete il sughetto.

  
Calate gli spaghetti e fate cuocere per 8-9 minuti, essendo pasta fresca, ci vorrà più tempo ma cmq assaggiate per controllare la cottura. Riaccendete il sugo, prendete poi  un forchettone e tirate fuori gli spaghetti, avendo cura di lasciare 1/2 mestolo di acqua di cottura degli stessi, che vi servirà per mantecarli e non farli asciugare.

Guarnire con il prezzemolo rimasto, peperoncino e qualche pomodorino ciliegina e il pecorino.

BON Apetit , fatemi sapere com’ é andata! 

  
  

  
 

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...